....25 COSE IN 25 ANNI...

Sono giovane, lo so. Me lo ripetono tutti. Eppure in questi 25 anni alcune cose le ho imparate, 25 cose importanti che decido di condividere con voi :

1. Impara ad essere la tua priorità. Io ho sbagliato spesso su questo punto, quando si tiene a qualcuno, amici , familiari, partner si tende a dargli tutto di sé, troppo. Ci si mette in secondo piano per il piacere degli altri, per avere la loro approvazione ma così si finisce per tradire se stessi, per sacrificarsi, per poi pentirsi. Rispettati, perché chi non sa rispettare se stesso, non avrà mai il rispetto degli altri.
2. Vivi di realtà, non di aspettative. È bello fare dei piani futuri, ma è meglio basarli sui fatti concreti, che su pensieri astratti. 
3. Trova il tuo equilibrio interiore. L’equilibrio è difficile da mantenere, soprattutto quando lo spazio sotto i tuoi piedi si assottiglia. Alcuni dicono che basta guardare un punto fisso, forse per noi è lo stesso. Ci basta trovare un meta, un obiettivo, un centro dentro di noi che ci permette di restare sempre in piedi, anche sopra un filo.
4. Leggi tanto, leggi spesso. Leggere fa crescere, apre la mente e ti permette di affrontare la vita in modo diverso. 
5. Il tempo è importante. Non smetterò mai di ripetere quando il tempo sia fondamentale, così come la sua organizzazione. Non regalare tempo a chi non lo merita, impiegalo per ciò che ti interessa davvero, per tutto il resto, non c’è tempo.
6. Lascia il lavoro fuori dalla porta di casa. Il lavoro è importante ma la vita è fatta di tanto altro.  Tu sei molto altro . La tua vita non deve coincidere con la carica che ricopri a livello lavorativo. A volte è difficile separare le cose, ma non farlo è deleterio. 
7. Cambia le cose. Il cambiamento viene visto spesso in valenza negativa, ma la realtà, è che le cose vanno cambiate, per adattarle a una realtà che non è mai uguale a se stessa. Neanche tu sei sempre uguale, diventi diverso ad ogni nuova esperienza positiva o negativa che ti capita.  
8. Impara a cucinare un dolce. Non sai mai quando dovrai prendere qualcuno per la gola!
 9. Investi nell’amicizia e nell’amore. Gli amici e il partner sono la famiglia che ti scegli, sceglila bene!
10. Viaggia da solo. Viaggiare soli può sembrare triste o fare paura, ma in realtà lungo la strada ci sono tante persone che si possono conoscere, alcuni hanno ritrovato anche loro stessi e si sono piaciuti.
11. Previeni, non curare. In tutti gli ambiti della vita è sempre meglio prevenire che curare, cioè imparare ad adottare quella mentalità che va ad evitare i problemi a priori, piuttosto che risolverli dopo.
12. Dai una seconda possibilità, non una terza, quarta… Nella vita si sbaglia, si sbaglia tempo, persone, modi, eppure non si può sbagliare sempre, a meno che, non si voglia sbagliare apposta. Impara la differenza.
13. Lasciali andare. Chi? Tutti quelli che vogliono andarsene anche se non hanno il coraggio di dirtelo in faccia. Il partner che non è presente e preferisce gli amici a te, gli amici che non ti chiamano mai,, i parenti che ci sono solo quando le cose ti vanno bene. Lasciali andare.
14. Ascoltati. Molte domande che ti fai, hanno le risposte proprio dentro te stesso, se impari ad ascoltarti, impari ad accettare il fatto che alcune risposte saranno diverse da quelle che ti da la società. Abbraccia la tua diversità e fanne una forza, non una debolezza.
15. Sorridi alle persone che vedi. Quando i loro sguardi per strada si incrociano col tuo, non temere di sorridere, ricambieranno. È bello. 
16. Saluta quando entri/ esci in un negozio, bar o sali/ scendi su un autobus. Essere gentili, crea calore e aiuta a trovare l’armonia interiore e con gli altri.
17. Non permettere ai giudizi degli altri di definirti. 
18.Vivi con leggerezza. Impara a fregartene di tutto ciò che non sia realmente significativo.
19. Sorprendi le persone che ami. Non temere di fare qualcosa fuori dall’ordinario, non aspettare l’occasione, creala tu. 
20. Crea ricordi fatti per restare. Dai un significato alle cose che fai, ogni giorno. Si vive una volta sola, fai che sia importante. 
21. Scegli. Se restare o andartene, se agire o stare fermo, se parlare o stare in silenzio, ma scegli. Non fare in modo che siano altri a farlo per te. Perché lo faranno, lo fanno sempre. 
22. Sii indipendente. Ricerca la libertà in qualsiasi sfera della tua vita, alcuni legami sono catene che bloccano il volo: i soldi, partner sbagliati, famiglie malsane, lavori, sostanze. 
23. Informati costantemente attraverso informazione di qualità. La differenza è tra  il sapere le cose giuste rispetto a chi le sa sbagliate.
24. Sii sincero, almeno con te stesso.

25. Non smettere mai di imparare e disimparare, per imparare di nuovo.  Forse è questa la cosa più difficile, mettersi in discussione a tal punto da disimparare alcune cose per impararle di nuovo, ma in modo diverso. Perché come disse Socrate: “ L’unica cosa che so, è sapere di non sapere “ .

Foto by Paola Iervolino

Commenti

Posta un commento

Post più popolari