....SETTEMBRE, PER INIZIARE...

Si ricomincia o si inizia qualcosa di nuovo: una nuova scuola, un nuovo lavoro, con l'entusiasmo della novità o lo sguardo che guarda a quel mare e a quelle vacanze ormai passate. Sta di fatto che settembre è un po' il mese di chiusura di un ciclo per aprirne un altro. E quindi la domande è: come affrontarlo al meglio ? 
  1. Fai una lista di "luci fuori dal tunnel", mi spiego meglio. Per chi lavora: scrivi tutte le cose che potrai realizzare grazie al lavoro che hai iniziato o che riprendi, che sia solo pagare tutte le bollette o organizzare un viaggio a Natale. Per chi studia :scrivi tutte le opportunità lavorative che ti si apriranno grazie allo studio che hai intrapreso, fatti stimolare e informati sui corsi o stage che fanno più al caso tuo. Parti carico e motivato, guardando nero su bianco tutti i lati postivi del tuo lavoro e del tuo percorso di studi. Sii consapevole che poter lavorare e poter studiare sono opportunità che vanno sfruttate, concentrati sui lati postivi di questi aspetti.
  2. Organizzati. Con l'inizio del lavoro/università, ti ritrovi con orari diversi da gestire che necessitano di organizzazione. Il tempo va ottimizzato e per farlo il modo migliore è : crearsi una TO DO LIST.  
  3. Scegli un giorno a settimana per fare ciò che ti piace. Tra lavoro, casa, figli, partner, è difficile trovare tempo per se stessi. Trovatelo! Che sia il venerdì sera al cinema o a cena fuori con gli amici, l'ora in piscina o di lavoro a maglia, una giornata alle terme o una gita in montagna, prendetevi un giorno a settimana o almeno un paio d'ore se gli impegni stringono da dedicare completamente a ciò che vi fa stare bene. 
Perché ricordate, si lavora per vivere, ma non si vive per lavorare.

foto da pinterest

Commenti

Post più popolari