....SGUARDI D'AMORE SPRECATI...

I tacchi tamburellano sull'asfalto, la gonna si muove in onde leggere aderendo alle gambe, gli occhi di un uomo si incrociano coi miei, il mio sguardo resta fisso nel suo, un filo che non si spezza, la bocca si piega in un sorriso malizioso, un invito silenzioso. Dimmi di più. L'occasione sfuma mentre i miei passi si allontanano dai suoi, ci vuole il coraggio di una voce che spezza la distanza del silenzio tra un uomo e una donna che non si conoscono. Ma il coraggio manca. E tutto quell'amore nell'occhi senza viverlo mai, è come una sigaretta a metà che ancora fuma buttata sul marciapiede: uno spreco. Se mi vuoi, vieni a prendermi.




foto da pinterest

Commenti

Post più popolari