....DOMANI...

Si rimanda sempre ciò che si dovrebbe fare e il domani è sempre il giorno migliore per farlo. Quel domani che si da così per scontato, ma che non lo è. Domani. E se poi sarà domani, allora mi chiederò: cosa ho fatto del mio ieri? Un altro domani rimandato ad oggi. Ed è così che  anche oggi ti limiterai a guardare e a non fare, guarderai da lontano quella persona che sorride, ma non con te. Per la paura del rifiuto, del ridicolo e dell'abbandono, per la paura di vivere e di amare, speri nel coraggio del domani, per buttarti, per rischiare, per provare, speri nella voglia del domani, per studiare, per lavorare, per cambiare. Aspetti un domani per iniziare. Un infinità di domani che non arrivano mai: domani parlerò, domani telefonerò, domani farò, domani...ma domani non esiste.



foto da pinterest

Commenti

Post più popolari