...UN UOMO, UNA DONNA #7...

Ti avevo fatto un sogno tutto mio, ti avevo cercato nella realtà di una mattina d'inverno, ma tu non c'eri. Avevo permesso ai tuoi occhi di sfiorarmi l'animo, avevo permesso alle tue parole di accarezzarmi il cuore, avevo permesso al tuo tempo di confondersi col mio. Ma tu non c'eri. L'occasione scivola sulla lancetta di un orologio ormai fermo, l'illusione si spezza su una verità ormai evidente. Aspettai quello sguardo incrinato nel mio, aspettai quel sorriso spezzato, aspettai quell'ombra nel tuo cuore. Poi mi avvolsi nel cappotto della dignità e girai i tacchi verso la strada opposta alla tua.



Foto da pinterest

Commenti

Post più popolari